Chi ama campeggiare sa quanto può essere alto il rischio di rimanere a secco di carica per i propri device digitali. Il caricabatterie solare può ovviare a questo rischio sfruttando l’energia solare che si trova in abbondanza all’aria aperta e che ricarica il proprio smartphone o tablet senza alcuna difficoltà, basta solo affidarsi ai raggi del sole che contribuiscono a caricare il dispositivo. Stesso discorso per picnic o gite fuori porta, soprattutto nelle zone di montagna. Il piacere del pic nic è una piacevole riscoperta post Covid, che ha fatto riscoprire il bello di stare insieme in mezzo a un prato o sulle rive di un fiume o di un lago con un pranzo al sacco o il tavolinetto da montare per una mini tavolata in famiglia o fra amici.

Le scampagnate, si sa, fanno bene al corpo e all’anima …

Una stampante che presenta la tecnologia NFC ci permette di stampare al volo con un semplice click direttamente dai dispositivi che presentano l’NFC. Questa funzione innovativa che va ad implementare il bluetooth. Ormai lavorare con lo smartphone o il tablet è molto più diffuso, e le stampanti NFC sono quindi sempre più diffuse sul mercato proprio per darci una risposta molto più veloce.

La tecnologia NFC è l’acronimo di Near Field Communication. La traduzione in italiano significa comunicazione a breve distanza. Il brevetto è effettivamente stato sviluppato in tempi recenti da diverse aziende e ci consente l’accoppiamento tra delle periferiche in maniera wireless. Quindi all’atto pratico una stampante che è dotata di tecnologia NFC si gestisce tramite lo smartphone, che dovrà essere avvicinato ad una distanza massima di 10 cm per poter interagire con essa. Oggi la grande

I profumi sono croce e delizia di molti di noi. Chi di voi prima di uscire di casa con si lascia tentare da una bella spruzzata di profumo? Io per prima non esco mai senza, e trovo che quando si parla di profumi una delle cose più difficili da comprendere sia come fare a sceglierne uno che sia davvero adatto alle nostre esigenze e sopratutto al tipo di utilizzo a cui vogliamo destinarlo. La scelta di un profumo non dovrebbe infatti basarsi esclusivamente sulle nostre preferenze, ma anche sulla stessa tipologia di profumo, sulla sua persistenza all’olfatto e sulla fragranza, sia di base che di fondo, che ha. Insomma una scelta tutt’altro che facile che potrebbe confondere chi ne sa poco sull’argomento. Potremmo iniziare ad approcciarsi all’argomento e alla scelta di un profumo pensando alla differenza tra i profumi maschili

Green Cut è un marchio famoso del gruppo Green Technick, un’azienda presente da oltre trent’anni sul mercato dei prodotti e delle macchine di tipo agricolo e per l’ecologia. Quest’azienda produce e immette sul mercato una serie di diversi tipi di attrezzature e strumenti, ma che è specializzata soprattutto nella produzione di cippatrici e biotrituratori, quindi quei particolari macchinari che si occupano all’effettivo di ridurre in volume, sminuzzando, triturando e anche tagliando in vari modi tutti quegli scarti che sono prodotti non solo dalle varie attività agricole, ma anche da tutta una serie di operazioni che vengono effettuate per la cura e manutenzione dei prati di tipo domestico. I modelli che troviamo nel catalogo offerto dal marchio Green Cut, sono ben 85 ad oggi, ed il numero rimane più o meno stabile sebbene nel tempo alcuni modelli sono stati effettivamente eliminati

Tra le numerose e diverse possibilità che troviamo in commercio di saldatori, e tra i vari tipi di saldatura sicuramente abbiamo anche sentito la saldatura a stagno.

Ovviamente, quando si parla di saldatura a stagno non si possiamo non parlare di saldatore a stagno, che è poi il classico e irrinunciabile strumento senza il quale l’attività, la professione in quanto tale non esisterebbe. Occorre chiarire che di base la saldatura a stagno è l’operazione che consente a tutti il fissaggio di elementi in genere metallici. Ovviamente nella saldatura si realizza la fusione nel punto di contatto tra rame e ottone e con una componente di una lega metallica che, quando si raffredda ci permette un collegamento elettrica e meccanica. C’è una piccola differenza tra saldatura e brasatura e che spesso nei fatti si differenzia per via del fatto che si

Ormai la maggior parte delle persone ha sempre con sé uno smartphone. Si tratta di un dispositivo che ci consente ormai una serie di utilizzi diversi, non solo per chiamare, quindi è possibile usare per fare un pò di tutto anche se siamo in auto. Infatti in tanti usano lo smartphone anche per collegarsi al satellite e utilizzare in auto il navigatore satellitare, oppure lo usato per ascoltare la musica usando il music player del proprio smartphone quando sono alla guida. Sicuramente un altro utilizzo sempre più frequente è quello che ci permettere di collegarci alla centralina dell’auto via obd2, qui si tratta già di utilizzi un po’ più complessi però che non tutti sono in grado di fare. Diciamo che sostanzialmente perciò ci sono molti modi di utilizzare lo smartphone anche in auto e migliorare la nostra esperienza di

Quest’attrezzo da fitness consiste in un piano inclinato di 60 gradi dove potete poggiare le braccia che lavorano con i pesi. Questa conformazione della panca, ci permette di allenare il muscolo isolandolo perfettamente dal resto senza usare slanci o movimento di compenso, e quindi non possono intervenire altri gruppi muscolari durante l’esecuzione. Andando ad isolare il bicipite bronchiale l’intensità del lavoro si concentra con maggiore efficacia sul muscolo, ottenendo risultati migliori. L’effettiva utilità degli esercizi con la panca Scott è diciamo oggetto di acceso dibattito tra gli esperti. In ogni caso si tratta di una panca tanto semplice nella sua struttura e anche molto efficace per l’opportunità che offre di eseguire allenamenti per i muscoli delle braccia.

Ci permette di intensificare al massimo l’allenamento e anche concentrare in maniera specifica gli esercizi su questi muscoli. Grazie a una panca fitness

Si può dire che la domanda fondamentale è appunto a che cosa ci può servire un binocolo? Ovviamente ognuno ha le sue motivazioni, e ognuno può avere più o meno esperienza con questo tipo di dispositivi, ma di base a seconda della risposta potremo in molti casi trovare la combinazione di ingrandimenti e diametro dell’obiettivo che faccia al caso nostro. Quando siamo alla ricerca di un binocolo, infatti, la prima cosa che vi bisogna considerare, accanto al nome di un modello, è anche la sua combinazione di numeri. Troviamo infatti cifre come 10×50, o 10×25, 8×42 e via discorrendo. La prima di queste due cifre sta ad indicare essenzialmente il numero degli ingrandimenti che sono offerti dal binocolo: 10x, 8x etc. Ciò significa che gli oggetti osservati a distanza vi appariranno dal binocolo dieci o otto volte ingranditi. Mentre per

Batterie, caricabatterie e processo di ricarica sono alcuni tra i principali fattori di cui ci troviamo a discutere per quello che riguarda l’utilizzo del nostro smartphone. In effetti si tratta di una serie di fattori che possono contribuire e influenzare moltissimo la buona riuscita del cellulare nel tempo e anche la sua durata e funzionalità. Assicurarsi di approcciare il processo di ricarica dello smartphone nel modo corretto è infatti uno dei metodi principali in cui garantiamo al cellulare di avere una lunga vita e alla stessa batteria contenuta al suo interno di non rovinarsi dopo solo poche ricariche. Ma come potete assicurarvi di ricaricare il vostro smartphone nel modo più corretto possibile? Oggi prenderemo in esame alcuni dei consigli più utili per approcciarsi al meglio alla ricarica. Iniziamo subito! Il primo consiglio che voglio darvi, nonchè uno di quelli davvero

Le palestrine sono sempre più diversificate nel mercato, e questa grande varietà ci permette di trovare tantissimi modelli a prezzi molto vari. Il costo quindi varia in base a diversi fattori, ad esempio la dimensione della palestrina, oppure la qualità, o il marchio e tutte le funzioni e gli accessori integrati. Ad esempio una palestrina elettronica costa naturalmente un po’ di più rispetto a modelli di palestrine che hanno soltanto una serie di giochi manuali. Se poi a queste funzioni si aggiungono funzioni come la connessione Wi-Fi, naturalmente il costo può aumentare notevolmente. Le palestrine sono composte in genere solo di un archetto giochi e hanno un prezzo che comunque non è da considerarsi eccessivo, anzi probabilmente fanno parte di una fascia medio-bassa. La palestrina di questo tipo possiamo trovarla ad un prezzo di circa 30 euro o fino a